Privacy Policy Giacomo Dalseno, Autore presso Formazione di Qualità

13.7 SWOT ANALYSIS

Abstract:

SWOT ANALYSIS è uno strumento di pianificazione strategica usato per valutare i punti di forza, debolezza, le opportunità e le minacce di un progetto.

Parole chiave:

Punti di forza, Criticità, Opportunità, Rischi, fattori interni, fattori esterni

13.6 LA TABELLA “ALI” Autovalutazione Logistica Indicatori

Abstract:

il tutorial illustra con la tabella ALI (autovalutazione logistica indicatori) lo svolgersi del processo, facendo capire la sua concretezza e offrendo la strada per il controllo e il miglioramento continuo (PDCA)

Parole chiave:


Punti di forza,Criticità, Opportunità, Rischi, fattori interni, fattori esterni

TABELLA-ALI

13.4 IL DIAGRAMMA DI ISIKAWA -LA RICERCA DELLE CAUSE PER IL MIGLIORAMENTO

Filmato mp4 di 6 minuti e 30 secondi e pptx di 10 slide di Maria Grazia Mangano

abstract

Il filmato ed il PPT X spiegano il funzionamento della ricerca delle cause a lisca di pesce e della loro suddivisione in cause strategiche e sotto cause con tre esempi scolastici: la difficoltà a trasformare la classe in un gruppo coeso, la negligenza nel portare compiti e materiali e le difficoltà a entrare nella scuola

parole chiave

causa – compiti – classe – sottocausa – miglioramento

ISHIKAWA

Il Video

13.3 IL PDCA O RUOTA DI DEMING

 (Filmato mp4 di 6 minuti e 17 secondi e pptx di 8 slide  di Maria Grazia Mangano)

Il filmato ed il pptx illustrano le quattro fasi del PDCA (plan-pianifico, do-attuo, check-misuro e valuto, act-ripianifico e miglioro) utilizzando come esempi la CLQPI (check list Prove Invalsi)

parole chiave

PDCA – pianificare – attuare – valutare – riprogettare – INVALSI – prove

Il PPTX

PDCA

8.2. PRESENTAZIONE DEL VOLUME CASTOLDI, M., AMBIENTI DI APPRENDIMENTO – RIPENSARE IL MODELLO ORGANIZZATIVO DELLA SCUOLA, CARROCCI, 2020

PRESENTAZIONE DEL VOLUME CASTOLDI, M., AMBIENTI DI APPRENDIMENTO – RIPENSARE IL MODELLO ORGANIZZATIVO DELLA SCUOLA, CARROCCI, 2020 (word di 18 pagine di Paolo Senni Guidotti Magnani)

abstract

La presentazione sintetizza la ricerca di Castoldi che riporta, con nove esempi italiani,  dati aggiornati da OECD e INDIRE sugli ambienti di apprendimento innovativi e sulla difficoltà a modificare il modello organizzativo tradizionale della scuola italiana

parole chiave

innovazione – ambiente – apprendimento – modello – organizzativo – tradizionale

8-2-Report_Catosldi_ambienti_apprendimento

13.5 IL DIAGRAMMA DI GANTT

IL DIAGRAMMA DI GANTT (pptx di 8 slide di Maria Grazia Mangano e Filmato Mp4 di due minuti e 45 secondi)

abstract

Le diapositive spiegano a cosa serve e come si costruisce il diagramma di Gantt (chiamato anche cronoprogramma) per la razionalizzazione e il controllo dei tempi e delle azioni di un progetto, con un esempio sul miglioramento della biblioteca. Riporta anche una modalità a colori per la valutazione e il monitoraggio delle azioni

parole chiave

tempo – controllo – tabella – excel – esempio

GANTT

Filmato

13.1 “SI PUO’”: IL DIRIGIBILE DEGLI STRUMENTI QUALITA’ PER IL MIGLIORAMENTO

“SI Può”: IL DIRIGIBILE DEGLI STRUMENTI QUALITà PER IL MIGLIORAMENTO (mp4 di 50 secondi di Maria Grazia Mangano)

abstract

In un dirigibile-introduzione compaiono gli strumenti TQM che il Collegio dei docenti può adottare per orientarsi al miglioramento efficace

parole chiave

introduzione – TQM – percorso – miglioramento

13-2 I 7 PRINCIPI DELLA QUALITA’

 I SETTE PRINCIPI/CRITERI DELLA QUALITà (Mp4 di 110 Secondi Di Maria Grazia Mangano)

abstract

Il breve filmato presenta i sette principi/criteri della Qualità con un esempio di applicazione al processo “Gite e visite guidate” di cui riporta  il dettaglio

parole chiave

principi – esempio – gita – visita – definizione

11.9 STRUMENTI TQM, RAV, PdM slide Paolo Senni Guidotti Magnani

abstract

  1. Relazione introduttiva dell’open day realizzato a Firenze nel 1916 con l’illustrazione degli strumenti al servizio della scuola per realizzare il miglioramento

parole chiave

Diagramma di GANTT – RAV – miglioramento – tabella ALI – PdM – TQM – PDM – PDCA

11.9